The sky opens twice – AIR group show

The sky opens twice - 'In Between Shores' mostra di gruppo

14/06 - 15/07
JEST Fotografia
via Galliari 15/D Torino

Ardesia Projects e JEST Fotografia sono liete di invitarvi alla mostra di gruppo The sky opens twice nella quale sono esposti i lavori finali della Residenza d'Artista 'In Between Shores'. 

Il ricercatore ha il dovere di abbandonarsi all’inseguimento dell’intuizione, perdurare il solletico del dubbio e tollerare la consistenza del metodo. Nella solitudine a due della ricerca fotografica, la residenza d’artista provvede ad uno spazio di incontro tra linguaggi; dall’incontro di questi linguaggi scaturisce un’apertura euristica composta dalla compenetrazione di metodi e visioni.

Indagando i temi dell’invisibile, i lavori in mostra compiono un dialogo sussurrato su l'inafferrabilità del tempo e le metamorfosi della forma, interrogando le possibilità dello sguardo nella percezione dell’abisso di ciò che non è visibile. Tempo e spazio ritornano trasfigurati, modellati dalla fissità dell’immagine fotografica che rende con generosità un vestigio dell’inafferrabile.

The Sky Opens Twice racchiude il risultato di ventitré giorni di convivenza e produzione condivisi da Roisin White (IRL), Ginevra Shay (USA), Sybren Vanoverberghe (BG) e Piergiorgio Sorgetti (IT) e Fiona Filipidis (FR/UK) nel contesto della residenza d’artista In-Between Shores creata da Ardesia Projects in collaborazione con JEST.

A cura di  Benedetta Casagrande
Artisti in mostra:

Fiona Filippis
Ginevra Shay
Piergiorgio Sorgetti
Sybren Vanoverberghe 
Roisin White